Originariamente

L'origine di The Eye of Tokyo nasce da un semplice pensiero "È ancora possibile trovare occhiali di qualità e poco costosi?"
E la risposta è sì, in Giappone.

Infatti, quando la maggior parte dei produttori sceglie tra un'etichetta "di qualità" o "poco costosa", Le aziende giapponesi non decidono. È sotto l'effetto della concorrenza locale e dei valori aziendali che rispettano sia i loro prodotti che i loro clienti.   

“Siamo rimasti affascinati dalla capacità delle aziende giapponesi di offrire prodotti economici di qualità impeccabile. Con la nostra nuova collezione, vogliamo offrire un'alternativa innovativa e di qualità al giusto prezzo. "
   
L'occhio di Tokyo

A Tokyo, Augustin (co-fondatore) e il presidente dell'azienda Tenyou. 

Collaborazione interculturale   

In Giappone, gli occhiali da sole sono molto apprezzati per la protezione degli occhi dai raggi UV ma anche per la finitura estetica che conferiscono al look di un vestito.

La casa di design giapponese di occhiali Tenyou con cui collaboriamo ha basato la sua reputazione su 16 anni di esperienza nella creazione di occhiali da sole ed è specializzata nella progettazione di questo tipo di montatura a doppia vocazione, filtro UV e accessorio moda. . Tenyou si è subito distinta per la qualità delle sue lenti protettive (UV 400) e per il design ultra trendy dei suoi prodotti.

A Tokyo, il team fondatore ha potuto incontrare l'azienda nei propri uffici di Kamakura per avviare il progetto di creare nuove collezioni sotto il nome “The Eye of Tokyo (東京 の 目)”, a testimonianza della complicità delle relazioni franco-giapponesi che condividono una visione così unica della moda e del design. 

"Direttamente con il team di Parigi, scambiamo, selezioniamo e creiamo nuove collezioni in collaborazione con designer giapponesi pensate esclusivamente per i nostri clienti francesi ed europei"

  Max Chen, Tokyo

Co-fondatore e designer 

 

 

 

 

x

Italiano it